decreto tariffe avvocati

Avvocati: pubblicati in G.U. i nuovi parametri

Postato il

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 77 di oggi, 2 aprile 2014, il Decreto n. 55 del Ministero della Giustizia, di Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense, ai sensi dell’art. 13, comma 6, della l. 31 dicembre 2012, n. 247.

Il Decreto entrerà in vigore da domani, 3 aprile 2014.

I nuovi parametri

Annunci

Avvocati: con le nuove tariffe incentivo del 25% con la mediazione.

Postato il

Di Redazione MondoADR

E’ in dirittura di arrivo l’approvazione al Consiglio di Stato del DM con i nuovi criteri per il compenso dei professionisti elaborato dal Ministero della Giustizia. Molte novità per gli avvocati i cui compensi saranno liquidati per fasi con un incentivo del 25% se il procedimento si conclude con la conciliazione. Al contrario, in caso di inammissibilità o di improcedibilità della domanda o, ancora, di dichiarazione di manifesta infondatezza nel merito la parcella sarà ridotta del 50%. Si introduce quindi un collegamento tra la parcella e il risultato del giudizio, responsabilizzando anche gli avvocati ad evitare l’inizio di cause manifestamente infondate e premiando il ricorso alla conciliazione.

Gli avvocati si vedranno remunerati per cinque fasi nei giudizi civili, amministrativi e tributari:

studio della controversia;

introduzione del procedimento;

fase istruttoria;

fase decisoria;

e fase esecutiva.

Il DM contiene 42 articoli sulla liquidazione giudiziale delle prestazioni ai professionisti.