Avvocati e parametri forensi: per la Consulta sì ai nuovi parametri forensi per le attività pregresse se la causa è in corso

E’ legittima l’applicazione dei nuovi parametri forensi anche ai processi in corso e alle attività già svolte prima della loro entrata in vigore. Lo ha chiarito la Corte costituzionale con l’ordinanza 261/2013, del 7 novembre,  con la quale ha dichiarato la manifesta infondatezza della questione sollevata dal tribunale di Cremona con riguardo all’articolo 9, commi 1, 2 e 5 del Dl 1/2012 e del Dm 140/2012.

Qui possiamo trovare l’ordinanza integrale: Corte costituzionale – Ordinanza 7 novembre 2013 n. 261

Autore: Avv. Luca Tantalo

Senior Partner dello Studio Legale e Tributario Tantalo Fornari, Mediatore Professionista presso Adr Center, Negoziatore con esperienza internazionale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.